Il parroco che si fa crocifiggere

 
2 Kudos
Don't
move!

Arcole: Don Diego Castagna ha 41 anni, parroco, si è fatto crocifiggere dai parrocchiani durante la Via Crucis animata della domenica delle Palme. Nudo, issato a quattro metri d’altezza «Da tempo la recitazione è una mia passione – fa sapere don Diego – ho scritto io la sceneggiatura di questa Via Crucis. E’ una provocazione con temi dei nostri giorni: i profughi, la violenza contro le donne e la perdita del lavoro».

Alto, magro, capelli lunghi, barba hipster, suona la chitarra e si fa crocifiggere sulla croce, in sostanza una perfetta rockstar.

Ma don Diego, dopo l’esperienza di una missione in Ecuador ha un messaggio profondo e non bada alla vanaglorietà “abbattere i muri” dice, come per altro qualcuno prima di lui. Assieme a lui in questa rappresentazione 60 parrocchiani. Tre le tappe una dedicata ai migranti, una alle donne vittime di violenza e una alle persone che hanno perso il lavoro.

Ogni metodo è buono pur di alzare l’asticella dell’etica su argomenti così importanti, avanti tutta Don Diego!arcole_gallery_4

Print Friendly

Comments are closed.