Ca’ Filissine, avanzamento lavori emergenziali

 
1 Kudos
Don't
move!

Proseguono i lavori per la sistemazione del sito di Cà Filissine.
Gli interventi interessano la sponda nord-nordest nel tratto di collegamento tra i lotti di ampliamento ed il vecchio sedime.

I riferimenti alle sezioni di intervento sono riportate nelle figure allegate, nel dettaglio:

Dalla sezione 13bis alla 15bis:
Dopo la pulizia superficiale e la scarifica dello strato di impermeabilizzazione esistente (relativo al
precedente rialzo), è stato posata l’argilla e compattata.
In questo tratto l’impermeabilizzazione esistente era a quota compresa tra 106,71 e 108,12 m, con il nuovo strato si è raggiunta la quota 109. In Figura 1 e Figura 2 si riportano due fotografie dei lavori eseguiti.

Dalla sezione 15bis alla 22:
In questo tratto è presente la pista di cantiere, qui deve essere eseguito uno scavo al fine di scoprire il precedente rialzo di sponda a cui si deve collegare il nuovo strato di argilla. La quota dell’impermeabilizzazione esistente è compresa tra 104,38 e 104,94 m.
Attualmente l’Impresa sta lavorando tra la sezione 15bis e la 17. In data 30/01 è stato eseguito uno scavo di profondità pari a 2,30 m e con larghezza di circa 2,50 m. Poiché non era visibile il bordo dello strato di impermeabilizzazione esistente, è stato chiesto di allargare lo scavo; una volta verificata la larghezza della sponda in argilla è stato autorizzata la posa del nuovo materiale.
Alle ore 12.00 del 31/01 è stata raggiunta la quota di 106 m nel tratto 15bis-17

whatsapp-image-2019-02-03-at-15-56-36whatsapp-image-2019-02-03-at-15-56-27 whatsapp-image-2019-02-03-at-15-56-361whatsapp-image-2019-02-03-at-15-56-50

Print Friendly

Comments are closed.